Gianni Santi vive e lavora a Sansepolcro, in provincia di Arezzo. Dopo aver frequentato il liceo artistico di Firenze si è diplomato alla scuola d'arte per il restauro del legno di Anghiari. Dopo una lunga esperienza come Fabbro-Ramaio, da circa vent'anni si dedica prevalentemente a pitture, decorazioni e trompe l'oeil in edifici pubblici e privati, maturando esperienze pittoriche su supporti di qualsiasi materiale.
Vincitore del 5° concorso nazionale per la realizzazione del Palio della Giostra Cavalleresca di Sulmona 2012.

affresco_gianni_santi

Esempio di Trompe l'oeil

Esempio di Copia d'autore ( Gerico© )